Torna alla Home Cerca nel sito Contattaci FAQ Rss
 
Dimensione del testo
Alta accessibilitÃ
Cambia i colori
Leggi la pagina
Stampa
 

“PROTOCOLLO D’INTESA PER IL SOSTEGNO AL REDDITO DEI LAVORATORI DI AZIENDE IN DIFFICOLTÀ” DEL 18.04.2019 (REVISIONATO IL 04.05.2020)

 

Il 4 maggio 2020, presso la sede della Provincia di Lecco, è stata sottoscritta la revisione del “Protocollo d’intesa per il sostegno al reddito dei lavoratori di aziende in difficoltà” del 18.04.2019, per fronteggiare l’emergenza socioeconomica causata dalla pandemia del virus COVID-19.
Sono state ampliate le possibilità per i lavoratori sospesi dal lavoro di richiedere l’anticipazione gratuita dei trattamenti di sostegno al reddito alle Banche di credito cooperativo (BCC) aderenti, cioè BCC di Carate Brianza, BCC di Triuggio e Valle del Lambro e BCC della Valsassina.

Rispetto all’intesa rinnovata l’anno scorso, che prevedeva la possibilità di richiedere l’anticipazione dei trattamenti di cassa integrazione guadagni straordinaria (CIGS) e di assegno ordinario erogato dal fondo di integrazione salariale (FIS), è stato condiviso un ampliamento che riguarda quattro ulteriori ammortizzatori sociali che interessano trasversalmente tutti i principali settori economici: i trattamenti di cassa integrazione gaudagni ordinaria (CIGO) con causale “COVID-19”, cassa integrazione guadagni in deroga (CIGD) e cassa integrazione speciale per dipendenti di imprese agricole (CISOA), che sono erogati dall’INPS, nonché l’assegno ordinario erogato dal Fondo di Solidarietà Bilaterale per l’Artigianato (FSBA).
 
L’accordo è stato sottoscritto dalla Provincia di Lecco, dall’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Lecco, dalle Associazioni imprenditoriali, dalle Organizzazioni sindacali dei lavoratori (ANCE Lecco e Sondrio, API Lecco, CIA Alta Lombardia, CNA del Lario e della Brianza, Coldiretti Como e Lecco, Confagricoltura Como e Lecco, Confartigianato Imprese Lecco, Confcommercio Lecco, Confcooperative dell'Adda, Confesercenti Lecco, Confindustria Lecco e Sondrio, CGIL Lecco, CISL Monza Brianza Lecco, UIL CST del Lario) e dai citati Istituti di credito.
 
 

 

BENEFICIARI

La possibilità di richiedere l’anticipazione è riservata ai lavoratori già clienti di queste tre banche che sono sospesi dal lavoro a causa dell’attivazione di uno dei seguenti ammortizzatori sociali:

  1. cassa integrazione guadagni ordinaria (CIGO) con causale “emergenza COVID-19”;

  2. cassa integrazione guadagni straordinaria (CIGS) con causali ex art. 21 del D. Lgs. 148/2015;

  3. cassa integrazione guadagni straordinaria (CIGS) per cessazione di attività;

  4. assegno ordinario del fondo di integrazione salariale (FIS);

  5. cassa integrazione guadagni in deroga (CIGD);

  6. cassa integrazione speciale per operai e impiegati di imprese agricole (CISOA) con causale “COVID-19 CISOA”;

  7. assegno ordinario erogato dal Fondo di Solidarietà Bilaterale dell’Artigianato (FSBA).


 

ELENCO ISTITUTI DI CREDITO FIRMATARI 


  1. BCC di Carate Brianza - https://www.bcccarate.it/

    -Visualizza o scarica l’elenco delle filiali della BCC di Carate Brianza


  2. BCC di Triuggio e Valle del Lambro - http://www.bccvallelambro.it/

    -Visualizza o scarica l’elenco delle filiali della BCC di Triuggio e Valle del Lambro

    -Visualizza o scarica la mappa dei comuni di competenza della BCC di Triuggio e Valle del Lambro


  3. BCC della Valsassina - http://www.bancavalsassina.it/

    -Visualizza o scarica l’elenco delle filiali della BCC della Valsassina

    - Visualizza o scarica la mappa dei comuni di competenza della BCC della Valsassina


MODULI PER LA RICHIESTA DELL'ANTICIPAZIONE

Comunicazione dell’azienda alla banca che attesta la richiesta dei trattamenti di CIGO, CIGS, FIS, CIGD e CISOA (Allegato n.1 )

Elenco dei documenti che il lavoratore deve presentare alla banca (Allegato n.2 )

Comunicazione dell’azienda alla banca che attesta l’effettivo utilizzo dell’ammortizzatore sociale (Allegato n.3 )

Comunicazione dell’azienda alla banca che attesta la richiesta dell’assegno ordinario erogato dal FSBA (Allegato n.4 )


VALIDITA'

 Il protocollo d’intesa ha validità fino al 17.04.2021.


PER INFORMAZIONI 

Unità di gestione crisi aziendali
presso il Centro per l’Impiego di Lecco
C.so Matteotti, 3
23900 Lecco
 
Dott. Matteo Sironi
Tel. 0341.295577


 

 

 

 

 

 

LINK
SIUL
Ministero Lavoro
Ministero P.A.
ATS Brianza
Borsa lavoro lombardia
Provincia di Lecco
INPS
INAIL
Leccolavoro
Regione Lombardia
Lavoro disabili
EURES
 
SITI TEMATICI
Iscrizioni corsi apprendisti
Donne
Extra comunitari
 
 
 
MAPPA | RICERCA | CONTATTI | NOTE LEGALI | FAQ